Cassia fistula

Product Description

Cassia fistula L. fam. Fabaceae

Principi attivi: mucillagini, cassiaemodina, acido crisofanico, pectine, tannini, resine, acidi organici.

Conosciuta anche come “Cassia in canna”  o " Cassia incana " della pianta si utilizzano i lunghi baccelli maturi, lunghi da 20 a 50cm, al cui interno è contenuta la polpa e i semi. L’albero produce una profusione di grappoli gialli di fiori, ed è anche conosciuta col termine di “golden shower”, ossia doccia dorata.

I baccelli devono essere pesanti, non si deve sentire il suono dei semi scuotendoli.

Nella tradizione era usata per preparare sciroppi con Tamarindo (quest’ultimo preferito alla cassia fistula per l’estate), manna, fichi, miele con azione rinfrescante sull’intestino.

E’ opportuno come per tutti  i trattamenti a scopo lassativo, farne  uso saltuario e non continuato; Uso interno: si utilizza la polpa del frutto maturo 10-20 g a seconda dell'effetto e della sensibilità individuale .

Decotto della polpa e del baccello frantumato : effetto lassativo più energico: 10-15 g in 200 ml di acqua.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi