PRODOTTI Aloe

Aloe

Aloedermal
Esi

Descrizione

L’Aloe vera (Aloe barbadensis Miller) è una pianta succulenta perenne appartenente alla famiglia delle aloaceae originaria dell’Africa.
L’uso dell’aloe ha origini antichissime, come testimoniano alcune tavolette d’argilla ritrovate nell’ area dell'antica Mesopotamia e risalenti al periodo assiro-babilonese.
Oggi numerosi articoli scientifici hanno preso in considerazione le numerose virtù di questa pianta ed in particolare modo l’uso cosmetico del gel di aloe nei trattamenti della pelle riconoscendone queste qualità:

  •  Rigenerante: stimola la crescita dell’epitelio sulle ferite;
  •  Proteolitica e cicatrizzante: dissolve e assorbe enzimaticamente le cellule morte o danneggiate, stimolando il processo rigenerativo;
  • Antipiretico: dà sollievo al bruciore da scottature, infiammazione e febbre;
  • Umettante: è idratante, favorendo la ritenzione di acqua nel derma;
  • Analgesica: dà sollievo al dolore, anche in profondità es. scottature solari, bruciature;
  • Antimicotico: ostacola la crescita dei funghi;
  • Virostatica: ostacola la crescita dei virus;
  • Batteriostatica: ostacola la crescita dei batteri;
  • Antiprurito: dà sollievo rapido in caso di prurito;

Dell’aloe ad uso interno invece si apprezza sia l’estratto secco con aloina, sostanza antrachinonica responsabile di notevole effetto lassativo,sia sempre maggiore attenzione merita l’uso come alimento o integratore  del succo estratto dalle foglie d’aloe privato di aloina che, come testimoniano gli utilizzatori abituali, presenterebbe le seguenti azioni:

  •  Rigenerante: contribuisce intensamente a dare un senso di benessere generale a tutto il corpo;
  •  Antiinfiammatoria: accompagna e aiuta a superare il processo infiammatorio;
  • Disintossicante: aiuta i processi di detossicazione dell’organismo;

Si ipotizza che queste particolari proprietà che rendono la pianta dell'aloe unica nel suo genere siano da ricercare prevalentemente nel contenuto di polisaccaridi (almeno 7000 mg di mucopolisaccaridi/litro), ma non si trascurano nemmeno il pool enzimatico di proteasi-lipasi e amilasi, aminoacidi (18 su 22), il contenuto in minerali, vitamine antiossidanti dei gruppi A,C ed E , e del complesso B.

Fonte: Wikipedia