Tormentilla

Tormentilla

Tormentilla radici, provenienza Germania

Nome botanico: Potentilla erecta (L.) Raeuschel sin.  Potentilla tormentilla Necker, fam. Rosaceae

Parti utilizzate: radici

Principali componenti attive: tannini condensati ed ellagici, flavoinoidi (kaempferolo), acidi triterpenici, saponosidi, amido

 

In Stock

Product Description

Tormentilla cinquefoglie, Potentilla

Nome botanico: Potentilla erecta (L.) Raeuschel sin.  Potentilla tormentilla Necker, fam. Rosaceae

Parti utilizzate: radici

Principali componenti attive: tannini condensati ed ellagici, flavoinoidi (kaempferolo), acidi triterpenici, saponosidi, amido

Principali utilizzi: il decotto e la tintura madre trovano impiego come antidiarroico , emostatico (flusso mestruale abbondante o emorroidi ), e per azione antinfiammatoria sulle mucose della bocca (gengiviti, afte, gargarismi per mal di gola) e per semicupi (lavaggi intimi in caso di leucorrea). Segnalata anche attività antipertensiva ed antiallergica (da approfondire,forse collegata ad agrimonina).

Preparazione del decotto (per uso interno): singola dose preparata con- 3 grammi di droga  in 300 ml d'acqua, far bollire circa 30 minuti,  da consumarsi al massimo due volte al dì.Decotto (per risciacqui, gargarismi, uso esterno): 50 grammi di droga per litro d'acqua, far bollire 30 minuti. L'uso eccessivo può portare nausea e vomito. Non utilizzare in gravidanza, allattamento.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi