Rosmarino

Rosmarino

Traduzioni: Rosemary (ing), romarin (fr), rosmarin (ger), romero (esp), rozmarinul (rom)
Parti utilizzate: le foglie
Principali componenti attive: olio essenziale(chemiotipo a borneolo, a cineolo, a canfora e a verbenone) , polisaccaridi acidi , diterpeni, triterpeni e steroidi ( acido oleanolico e ursolico), acido rosmarinico,  glicolico, nicotinico, colina, vitamina C, tannini, saponine,flavoni metilati.

In Stock

Product Description

Nome italiano: Rosmarino
Nome botanico: Rosmarinus officinalis L. fam. Labiatae

Principali utilizzi: si usa con buon efficacia in miscele per le difficoltà digestive epato- biliari, per la sua azione antiastenica nelle convalescenze e tonica anche per il cuore, oltre che come piacevole aromatizzante, leggermente balsamico (tisane per la tosse). Per uso esterno, ' utile nel lavaggio dei capelli grassi e delle pelli impure.

In cucina si utilizza nelle marinature delle carni, sfruttandone gli antiossidanti e l'azione dell'olio essenziale.

Preparazione: Infuso al 5%

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi