Frangula

Frangula

Traduzioni: buckthorn (ing), bourdaine (fr), faulbaum (ger), frangula (esp), Crușin (rom)
Parti utilizzate: corteccia invecchiata
Principali componenti attive: composti antronici, antrachinonici e antranolici ,flavonoidi, tannini, saponini, enzimi, ossalato di calcio, tracce di manganese, triterpeni.

In Stock

Product Description

Nome italiano: Frangula
Nome botanico: Rhamnus frangula L. o Frangula alnus L. Fam. Rhamnaceae

Principali utilizzi: tisane per la stipsi occasionale.
Preparazione: 2g taglio fine in 150ml di acqua bollente, filtrare dopo 10-15 minuti, bere la sera prima di coricarsi, latenza 12-24 ore.La frangola non va mai usata durante la gravidanza e l’allattamento e nei bambini. È sconsigliata l'assunzione durante le mestruazioni,,nel caso si soffra di infiammazioni a carico dell'area addominale, colite, diverticolosi intestinale, emorroidi, occlusione intestinale o ulcera. L'uso prolungato può portare a un peggioramento della stipsi e allo squilibrio degli elettroliti (potassio)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi