Acacia

Acacia

Acacia fiori, provenienza Italia

Traduzioni: acacia (eng), robinier (fr), robinie (ger), robina (esp),  salcam (rom)

Principali costituenti attivi: polifenoli (quercetina), tannini catechici, mucillagini.

In Stock

Product Description

Robinia pseudoacacia L., fam. Fabaceae Leguminosae

L'albero, originario del Nord America , si è diffuso in Europa fino a diventare infestante. Le sue infiorescenze sono profumatissime, riunite in grappoli bianco panna. Dai fiori le api traggono un miele molto apprezzato, delicatissimo. I fiori sono eduli, sovente usati in frittelle (tempura o pastella, vedi ricette). Si utilizzano anche i fiori essiccati per le tisane.

Utilizzo nelle tisane: fiori ricchi in polifenoli antiossidanti trai quali la quercetina. Utilizzato in tisane disinfiammanti (infiammazioni gengivali, della bocca, gola, intestino) , ma anche utili in caso di dissenteria, e tosse, e per la delicatezza dell’infuso. 1 cucchiaio in 200ml, 10 minuti di riposo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi